Tante maestre sbagliano lavoro, ma nessuno le ferma

Leggiamo spesso di maestre di asilo nido e scuola dell'infanzia, ma anche di educatori di centri per persone con disabilità, che maltrattano le persone loro affidate. Qual è il problema?

I problemi sono molteplici, quello principale è che da anni ormai tutto il settore educativo è stato trascurato al punto da creare situazioni sconcertanti dal punto di vista organizzativo e nella gestione del personale, che è la cosa più delicata. In questo quadro c’è la possibilità - dico possibilità - che persone inadeguate scelgano questo tipo di professione un po’ per ripiego, senza rendersi conto che è un lavoro molto difficile perché ti coinvolge profondamente sul piano emotivo, della tua storia personale, delle proiezioni che si fanno nei confronti delle persone che hai di fronte: disabili, bambini piccoli, adolescenti… persone che sono portatori di carenze e fragilità. L’educatore inadeguato non accetta le carenze dell’alunno ma le vuole eliminare e per eliminarle aggredisce letteralmente la persona che ha dinanzi. [...]

 

http://www.vita.it/it/article/2016/02/10/tante-maestre-sbagliano-lavoro-ma-nessuno-le-ferma/138251/